Teatro

Essendo Noce una noce, ad una prima occhiata, ma anche a una seconda, potrebbe sembrare che i conti non tornino.
In realtà, le dimensioni di Gufo e Noce e delle rispettive macchinine da un punto di vista cosmologico rimangono sempre costanti, quindi le dimensioni di Noce sono appunto quelle di una noce, ma in base alla seconda legge della proiezione termoangolare di Lebuenoùr (e all'umidità) la percezione dimensionale del mondo che li circonda, all'occhio dell'osservatore, può apparire di volta in volta alterata o disomogenea.
 

Commenti

Post più popolari